Allenamento Milan, giovedì di lavoro per la squadra

Dopo la preziosa vittoria ottenuta martedì sera contro il Sassuolo di Di Francesco, che ha permesso ai rossoneri di accedere direttamente ai quarti di finale di Coppa Italia, la squadra di Inzaghi è tornata al lavoro in vista del delicato match casalingo contro l’Atalanta. Come riportato dalla società sul suo sito ufficiale, infatti, dopo la sessione di allenamento di mercoledì, la squadra si è ritrovata giovedì mattina per una nuova seduta sul campo ‘centrale’ del centro sportivo di Milanello.

Qualche acciaccato dopo la combattutissima sfida di Coppa Italia: è il caso di Zapata, che ha riportato una infrazione ossea al metatarso del piede e pertanto e, nella giornata di oggi, verrà sottoposto ad ulteriore accertamenti clinici. Completamento degli esami, inoltre, anche per De Sciglio, Essien e Muntari. Già nella giornata di mercoledì, come detto, i rossoneri hanno ripreso il lavoro di preparazione alla sfida Milan-Atalanta: i giocatori non scesi in campo dal 1’ in Coppa Italia hanno svolto una fase iniziale di riscaldamento, seguita da una serie di esercizi su ostacoli alti.

Da segnalare la presenza in gruppo di Van Ginkel, che ha regolarmente svolto la sessione d’allenamento con i suoi compagni di squadra. Lavoro personalizzato, invece, per Mexes, Niang e Rami, che hanno svolto una serie di esercizi atletici di potenziamento all’interno della vasca di sabbia di Milanello. Lo stesso Mexes, più tardi, accompagnato da Montolivo, Van Ginkel e Bonera, ha svolto esercizi finalizzati all’intensità, su distanze crescenti.

Leggi anche: