Allenatore Milan, Capello a Berlusconi: "Non me la sento"

Nell’edizione odierna del Quotidiano Sportivo si mette in evidenza un altro ex allenatore del Milan a cui Berlusconi avrebbe chiesto di sedere nuovamente sulla panchina rossonera al posto di Mihajlovic, il quale con tutta probabilità se ne andrà a fine stagione. Fabio Capello avrebbe declinato l’offerta del presidente, sottolineando quanto questa squadra non corrisponda esattamente a quella vittoriosa di una ventina di anni fa.

Queste le parole riportate da QS di Capello Berlusconi:

La ringrazio ma non me la sento di prendere questa squadra. Il mio Milan, quello di un tempo, era ben altra cosa”.

Dunque, dopo Ancelotti l’estate scorsa, anche un altro grande ex allenatore del Milan viene chiamato in causa, ma senza successo: la squadra è quella che è, e questi storici e vittoriosi tecnici non hanno alcuna intenzione di mettersi in gioco sapendo già di perdere…

Leggi anche:

  • Berlusconi fa un tentativo per Sarri?
  • Sky: Mihajlovic via a fine stagione