Amarcord: Juventus-Catania, il gol scudetto di Giaccherini

Ci sono calciatori che spesso agli occhi dei più rimangono indifferenti, calciatori che non hanno l’opportunità di far vedere quanto valgono e di essere quindi apprezzati sia dal club che dai tifosi.
Uno di questi è Emanuele Giaccherini, acquistato dal Cesena dopo un paio di annate mostruose, con la maglia bianconera ha avuto poche oppotunità di dimostrare il proprio valore. Eppure, grazie ad un solo episodio, è entrato nel cuore dei tifosi bianconeri che ancora adesso, nonostante il trasferimento in Inghilterra, ricordano con affetto e stima.

Emanuele Giaccherini centrocampista Juventus

10 Marzo 2013, allo Juventus Stadium si gioca la partita che potrebbe assegnare il secondo scudetto consecutivo alla Juventus. A Torino arriva il Catania di Maran che già all’andata aveva fatto soffrire la squadra bianconera, uscita dal Massimino ricevendo parecchie critiche.
La squadra di Maran aveva fino ad allora condotto un campionato eccelso, sopra le aspettative e un pari a Torino sarebbe stato più che soddisfaciente: il Catania infatti si chiuse nella propria metà campo e la Juventus faticò a trovare lo spazio necessario per il gol.
La partita sembrava volgere al termine quando nei minuti di recupero un sontuoso Pogba stoppò un pallone con una classe invidiabile e lo mise al centro; il pallone venne poi deviato e arrivò a Giaccherini che lo stoppò di petto e, a pochi passi dalla porta, lo mise in rete facendo letteralmente esplodere lo Juventus Stadium.

Giaccherini_Catania

Il Catania cadde così dopo una resistenza di oltre novanta minuti e la Juventus potè gioire della conquista matematica del secondo scudetto dell’ era Agnelli. Fu proprio quel gol che fece entrare Giaccherini negli annali della storia bianconera.

Il suo desiderio di realizzazione non gli permetterà poi di mantenere il posto in rosa: la scorsa estate si trasferì al Sunderlund accompagnato dagli apprezzamenti dei tifosi che porteranno per sempre nel cuore Emanuele, l’uomo che mise la firma sul trentunesimo scudetto bianconero.

Ecco il video del gol:

 

Leggi anche–> Probabili formazioni Juventus Catania
Leggi anche–> Il silenzio stampa di Conte
Leggi anche–> Gilardino a gennaio?