Amichevole Young Boys-Milan 1-3: vittoria in rimonta per i rossoneri

Si conclude con la vittoria del Milan l’amichevole giocata con lo Young Boys allo stadio De Suisse di Berna. Buona la prova dei rossoneri che, nonostante lo svantaggio iniziale, riescono a mantenere la concentrazione e a rimontare il risultato, assicurandosi la vittoria. Successo importante nonostante si tratti di una partita non ufficiale perché da morale alla squadra e, soprattutto, mostra delle buone prospettive ai tifosi sul fronte difesa: Rami, al debutto con la maglia del Milan, non delude e saluta con una buona prestazione i suoi nuovi tifosi.

Nel primo tempo i rossoneri appaiono propositivi in avanti, nonostante un centrocampo un po’ in difficoltà nel recupero della palla. Tuttavia le occasioni non mancano: intorno al 24′ il Milan ci prova con Matri che, su passaggio lungo di Kakà, non riesce ad andare subito al tiro e viene atterrato in area dai difensori avversari. Il fallo è nettissimo ma l’arbitro non fischia il penalty. Al 38′ altra occasione da gol per i rossoneri con Cristante, su cross di Emanuelson, di testa colpisce la traversa. Al danno, però, si aggiunge la beffa: un minuto più tardi, lo Young Boys riesce a portarsi in vantaggio grazie a un bellissimo tiro di prima di Nuzzolo che finisce sotto l’incrocio dei pali.

Bryan Cristante

Bastano poi i primi dieci minuti del secondo tempo, al Milan, per pareggiare i conti: un intervento da dietro di Rachat su Zaccardo in area regala il rigore agli avversari. Dal dischetto si propone Kakà, la sfera però viene respinta da Von Ballmoos, quindi ancora Kakà getta in rete segnando l’1-1. Con l’avanzare dei minuti il Milan fa sentire la sua presenza in campo e, al 72′, Saponara porta in vantaggio i rossoneri: entra in area, scaraventa la sfera in rete trovando il palo lontano. Tre minuti più tardi ancora il Diavolo in gol con Cristante che, servito da Matri, realizza la rete del 3-1 e ipoteca la vittoria rossonera. Serata un po’ sfortunata per Matri che, ancora una volta, non riesce a trovare il gol e, alla mezz’ora della ripresa, colpisce il palo interno.

Leggi anche-> Young Boys-Milan: probabili formazioni

Leggi anche-> Young Boys-Milan: la prima partita ufficiale di Rami in rossonero