Amichevole Young Boys-Milan, Saponara e Cristante: ottima prestazione

Nell’amichevole di ieri in Svizzera, contro lo Young Boys, il Milan ha ottenuto una vittoria per 3 a 1 che sicuramente dà tanto per il morale della squadra e soprattutto per i giovani molti dei quali sono stati protagonisti in questo match.

I due nomi per eccellenza sono quelli di Riccardo Saponara e Bryan Cristante, autori di due dei gol che hanno portato i rossoneri alla vittoria, oltre quello siglato dall’ormai sempre più leader indiscusso di questa squadra ovvero Kakà, che dopo aver sbagliato un rigore sulla respinta del portiere la mette dentro di testa per il gol del momentaneo pareggio.

Riccardo Saponara si è messo in luce con una splendida rete mostrando tutte le sue doti e le sue ottime qualità, tenuto quasi sempre in panchina da Allegri, chissà che non trovi più spazio in futuro dopo la buona prestazione di ieri; anche Bryan Cristante ha brillato : il 3 a 1 porta la sua firma, propositivo in avanti e attento davanti alla difesa nel suo ruolo, aiutato poi nel secondo tempo anche da Kakà provato “playmaker” alla Montolivo. 

Bryan Cristante

Bene anche Adil Rami, il nuovo acquisto rossonero che in difesa ha giocato molto bene prima al fianco di Bonera e poi di Mexes; ancora senza reti Niang e Matri, quest’ultimo però è andato spesso vicino al gol in molte occasioni.

Leggi anche->Young Boys-Milan: Kakà nuovo Pirlo rossonero? (Video)

Leggi anche->Young Boys-Milan 1-3, Allegri soddisfatto: ‘Faremo un 2014 molto buono’

Leggi anche->Crisi Milan, Zambrotta: “Il mister e i giocatori possono venirne fuori”