Antonio Conte allenatore del Milan? "Cerco progetto in Italia"

Antonio Conte esce allo scoperto e dà conferma alle voci che lo vogliono nostalgico verso il lavoro quotidiano tipico di ogni allenatore. Da diversi mesi sulla panchina della nazionale italiana, Conte ammette di pensare all’addio, pur volendo comunque portare a termine il progetto intrapreso con la nazionale azzurra, alla cui guida lo volle fortemente Tavecchio subito dopo l’elezione a presidente della FIGC.

Adesso sono in Nazionale, poi deciderò se cimentarmi all’estero o magari sposare qualche bel progetto in Italia”, queste le parole dell’ex allenatore della Juventus che aggiunge “Non è che manca il club. A me piace lavorare e mi sono accorto che in questa veste è più difficile farlo con una certa continuità; questo mi ha, fra virgolette, un po’ ‘deluso”. Dunque una decisa apertura, seppur in modo indiretto, verso il Milan, squadra alla ricerca di un allenatore per la prossima stagione, quella del rilancio.

Antonio Conte prossimo allenatore del Milan? i tifosi sognano e le parole del c.t. non lasciano spazio ad equivoci, ma certamente non va trascurato che il suo lavoro punta all’Europeo del 2016 in Francia, dunque strada ancora lunga e lavoro che entra nella fase più importante, con l’Italia attesa dalle gare cruciali per la qualificazione.

Leggi anche: