Arrestato Tifoso Juventino: Rapina prima di Juventus-Inter

Atti criminosi prima del Derby d’Italia

Bella storia quella della Juventus sul campo da gioco che batte per 3-0 i rivali dell’Inter ma il brutto avviene al di fuori dello stadio. Un tifoso bianconero picchia un interista e poi viene arrestato.

Il fattaccio è accaduto prima dell’inizio del match. Un supporter iraniano nerazzurro, insieme alla fidanzata, era in cerca di un biglietto e, per caso, ha incontrato un ultras juventino che gli ha venduto il tagliando. Il tifoso dell’Inter, però, non ha potuto utilizzarlo poichè il ticket era nominativo e allora ha rintracciato l’ultras cercando di riavere i soldi spesi in precedenza. Il bianconero, a quel punto, ha picchiato l’altro ed è scappato senza restituire il denaro. Poco dopo, comunque, la Digos che già conosceva il gruppo a cui apparteneva il ragazzo, “Bravi Ragazzi”, l’ha arrestato e gli ha trovato hashish, una patente di guida rubata e i soldi della vittima.