Atalanta, Cifre e Statistiche del 2019

E’ stato un 2019 straordinario e storico per l’Atalanta, quanto fatto dai bergamaschi, attraverso le statistiche, oltre alle cifre colte dalla squadra di Gasperini in questi 12 mesi indimenticabili per i nerazzurri.

L’ultimo anno dell’Atalanta

La prima qualificazione in Champions, basta solo questo per identificare come storica l’annata atalantina, alla prima partecipazione di sempre alla principale competizione europea per club, conquistata attraverso un girone di ritorno da record, con l’Atalanta ad aver raccolto più punti di tutta la Serie A, e nel quale è stata operata la rimonta per il terzo posto in classifica. Oltre a questo, anche il cammino in Coppa Italia, terminato però con la sconfitta in finale contro la Lazio.

L’inizio di questa stagione è stato anch’esso indimenticabile, la partecipazione in Champions, dopo le prime tre sconfitte in altrettanti turni giocati, sembrava qualcosa di effimero e dimenticabile, la classica matricola non adeguata al contesto, invece, la caparbietà degli orobici ed i risultati delle altre squadre, con pareggi tra di loro e ko contro il City, hanno portato i nerazzurri ad arrivare secondi e pescare agli ottavi, il Valencia, avversario non impossibile da eliminare. In campionato, il sesto posto attuale, può dare qualche speranza di ritornare tra le prime quattro ancora una volta, ma da battere ci sarà la concorrenza delle romane. Nel 2019, la squadra bergamasca è stata capace di raccogliere 72 punti, come l’Inter, con solo la Juventus ad averne ottenuti di più in Serie A. Per quanto riguarda tutte le competizioni, queste sono le cifre raccolte dall’Atalanta nell’ultimo anno solare, in relazione alle 47 gare ufficiali disputate dalla squadra di Gasperini.

  • 26 vittorie
  • 11 pareggi
  • 10 sconfitte.