Atalanta-Juventus 0-3: Risultato Finale

Atalanta-Juventus si conclude con la vittoria dei bianconeri per 0-3. A decidere il match le reti messe a segno da Tevez, una doppietta per l’Apache, e Morata che entrato in sostituzione a Llorente realizza la prima rete con la maglia della Juve in campionato. Importante anche la parata di Buffon su calcio di rigore calciato, al 59′, da Denis quando ancora la partita era sullo 0-1. Da rivedere quindi i video gol di Atalanta-Juventus 0-3.

Formazioni Ufficiali:

Atalanta (4-4-1-1): Sportiello; Zappacosta, Biava, Benalouane, Dramè; Estigarribia, Baselli, Carmona, Gomez; Boakye, Denis.

Juventus (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Vidal, Evra; Llorente, Tevez.

1′: Partita iniziata! Entrambe le squadre si presentano in divisa tradizionale.

3′: Grande ritmo nei giocatori dell’Atalanta in questi primi minuti. Di Baselli è la prima conclusione in porta con sfera parata da Buffon, poco dopo prova Denis a metterla in mezzo ma i bianconeri non si lasciano sorprendere.

7′: Partita combattuta. L’Atalanta non vuole lasciar il gioco nelle mani dei campioni d’Italia che dall’altro lato attaccano con Tevez, suoi i due cross più insidiosi in area prontamente respinti dai difensori nerazzurri, e Llorente che viene fermato dagli avversari attenti a concedere poco spazio.

10′: Tevez vince l’uno contro uno con Biava e prova la conclusione, ma non inquadra bene le porta e la la sfera finisce alta.

11′: Risponde l’Atalanta con Zappacosta che va al cross cercando Boakye, il nerazzurro viene anticipato da Chiellini che mette la sfera in angolo. Dalla bandierina Gomez, sfera allontanata dai bianconeri.

14′: Per la Juventus prova la conclusione con il sinistro Ogbonna che però non indovina la porta.

17′: Juventus pericolosa con Evra che va al cross, riceve Pogba la cui conclusione trova l’opposizione nerazzurra, sul pallone Tevez che va al tiro ma ancora una volta i difensori dell’Atalanta respingono.

20′: Ammonito Benalouane per fallo su Tevez e punizione per la Juve, non andata a buon fine.

22′: Tiro di Vidal decisamente mal calibrato, sfera oltre la trasversa.

23′: Problemi per Pogba, al momento è a bordo campo. Si scalda Pereyra.

24′: Rientra in campo Pogba.

24′: Conclusione in diagonale di Estigarribia, difficile inquadrare la porta da quella posizione. Sfera non calciata male, ma finisce sul fondo.

27′: Tevez prova la conclusione, ma Sportiello para in tranquillità.

28′: Nuova conclusione di Tevez dall’interno dell’area di rigore atalantina, pronta la risposta di Sportiello che para in due tempi.

30′: Ammonito Marchisio per fallo da dietro su Baselli.

32′: Brividi per l’Atalanta con Evra che mette la sfera in mezzo, la sfera attraversa l’area di rigore avversaria ma nessun bianconero riesce a deviarla. Si salvano i padroni di casa che però non riescono ad innescare un contropiede nocivo.

34′: VANTAGGIO DELLA JUVE! GOL DI TEVEZ! Lichtsteiner innesca l’Apache che approfitta dell’uscita del portiere avversario e a porta vuota deposita la sfera in rete.

41′: La Juve ha preso in mano, con il gol del vantaggio, le redini del gioco e hanno l’opportunità di raddoppiare con Llorente che di testa va alla conclusione, palla oltre la traversa.

45′: Assegnati due minuti di recupero.

46′: Problemi per Ogbonna, al ginocchio, barella in campo.

47′: Si riprende Ogbonna.

Fine primo tempo.

Secondo tempo: Nessun cambio nelle formazioni.

48′: Lichtsteiner prova il passaggio lungo, la sfera viene intercettata dall’Atalanta e deviato in angolo, battuto corto dai bianconeri.

49′: Cambio Atalanta: Estigarribia lascia il posto a Molina.

51′: Conclusione dell’Atalanta con Golmez, la sfera finisce fuori, ma Buffon era in traiettoria.

57′: Lichsteiner sulla destra prova il cross, respinto dalla difesa dell’Atalanta.

RIGORE PER L’ATALANTA!! Ammonito Chiellini per fallo su Molina

59′: PARA IL RIGORE BUFFON!! Tiro angolatissimo di Denis deviato da Buffon.

60′: GOL JUVENTUS!!!!! TEVEZ!!! L’Apache riceve palla da Evra e va al tiro, angolato. Sportiello intercetta la sfera ma non quanto basta a impedire il gol.

65′: Cambio Atalanta. Gicarini prende il posto di Baselli.

66′: Cambio Juve. Llorente lascia il posto a Morata.

68′: Si presenta subito con una conclusione Morata. Il giocatore va al tiro, trovando la respinta dalla difesa avversaria.

70′: Espulso Colantuono e cambio per la Juve che fa entrare Pereyra al posto di Vidal

72′: Tevez nuovamente pericoloso, la sua conclusione però viene parata da Sportiello.

74′: Cartellino giallo per Molina

75′: Ammonito Evra per fallo su Molina e punizione per l’Atalanta calciato morbido da Cigarini, trova la respinta di testa di Bonucci.

78′: L’Atalanta non si arrende, vuole riaprire la partita. Ci prova Molina che dall’interno dell’area va al tiro. La sfera finisce oltre la traversa.

82′: Gran tiro dalla distanza di Zappacosta che però si spegna sul fondo.

83′: GOOOOL JUVENTUS!! MORATA!!! Primo gol bianconero per l’ex Real Madrid che conclude di testa su cross di Pereyra. Atalanta-Juve 0-3

85′: Cambio Juve. Esce Tevez ed entra Coman

90′: Assegnati 4 minuti di recupero.

93′: La Juve mantiene il possesso palla.

Triplice fischio! Atalanta-Juventus 0-3.

ATALANTA-JUVENTUS: PROBABILI FORMAZIONI