Atletico Madrid-Milan, Simeone: "Gara difficile per entrambe le squadre"

Diego Simeone, allenatore dell’Atletico Madrid, ha parlato quest’oggi in conferenza stampa della partita che domani vedrà affrontarsi gli spagnoli e il Milan in Champions League. Partita di particolare importanza perché è l’atto finale degli ottavi e solamente una delle due squadre, qualificandosi ai quarti, potrà proseguire il cammino in Champions. L’Atletico Madrid parte con il vantaggio del risultato ottenuto a San Siro, ma i Colchoneros non sottovalutano il Milan, nonostante stia vivendo un periodo sfortunato.

Il Milan è un’istituzione nella storia del calcio, – questo il pensiero del tecnico Simeone sui rossoneri che continua- è molto concentrato su questa competizione e ha dei giocatori di talento. Sono sicuro che sarà una gara difficile, per loro quanto per noi. Noi dovremo vedere come recupereranno i giocatori dopo Vigo”. Per poter avere la meglio sul Milan occorre “tenere il controllo del centrocampo e chiudere ogni spazio ai rossoneri, sono una squadra molto offensiva e i loro attaccanti sono veloci. Dovremo fare attenzione o soffriremo, la partita si deciderà nella zona mediana”.

Uno dei maggiori rappresentanti del Milan di Seedorf è Mario Balotelli che, recuperato dall’infortunio, dovrebbe prender parte al match. Tuttavia Simeone sottolinea le qualità dei rossoneri come squadra: “Balotelli è un calciatore pericoloso, ma il merito è anche dei suoi compagni di squadra che gli fanno arrivare i palloni in attacco”. Intanto Simeone recupera Tiago che è stato regolarmente convocato e da’ qualche dritta sulla formazione: “Rientreranno Arda Turan, Godin e Diego”.

Leggi anche-> Atletico Madrid-Milan: le dichiarazioni di Seedorf in conferenza stampa

Leggi anche-> Atletico Madrid-Milan: Probabili Formazioni e Ultime Notizie

Leggi anche-> Atletico Madrid-Milan: ecco chi dirigerà il match