Attaccanti Milan 2014-15, tante atlernative di talento per Inzaghi

Il mercato conclusosi da poco ha regalato al Milan di Pippo Inzaghi una grande varietà di giocatori offensivi di talento che possono far rifiatare, a turno, i compagni dando inoltre la possibilità ad Inzaghi di cambiare modulo anche a partita in corso. Gli acquisti last minute del Milan hanno portato sotto la Madonnina tre giocatori che attraversano ognuno una fase diversa della propria carriera, ma tutti con le carte in regola per essere protagonisti della nuova stagione milanista.

Fernando Torres, arrivato dal Chelsea, è in cerca di rilancio dopo aver trascorso gli ultimi anni in sordina; lo spagnolo è convinto che Inzaghi sia l’uomo giusto per il suo rilancio e ha dichiarato di essere disposto a dare tutto se stesso per tornare a vincere con i rossoneri. Per Jack Bonaventura invece il trasferimento al Milan è stato la realizzazione di un sogno; il calciatore sta attraversando la fase della piena consacrazione e ora dovrà dimostrare di essere all’altezza anche di un grande club. Marco Van Ginkel, anche lui proveniente dal Chelsea in prestito, invece è un giovane di prospettiva che ha già dimostrato di possedere un grande talento. Può rendere al massimo sopratutto come mezz’ala nel 4-3-3. Ora tocca a lui, sotto la guida di mister Inzaghi, far esplodere il suo talento.

Gli acquisti dell’ultimo minuto uniti al nuovo acquisto a parametro zero di inizio mercato Menez e ai vari El Shaarawy, Honda, Niang, Saponara e Pazzini hanno regalato ad Inzaghi una rosa imbottita di giocatori talentuosi dalla metà campo in su con la possibilità di variare, anche a partita in corso e a seconda dell’avversario, uomini e moduli. L’abbondanza di giocatore in avanti potrebbe addirittura spingere Inzaghi a schierare il 4-2-3-1, ruolo che potrebbe favorire anche De Jong che nel Manchester City occupava la posizione di schermo davanti la difesa nel medesimo modulo.

Insomma, il mercato ha portato ad Inzaghi gli uomini che voleva per la sua idea di gioco e sopratutto con la possibilità di avere diverse alternative in avanti. Ora toccherà a lui piazzarli nelle posizioni ideali e spronarli per farli rendere al massimo.

Leggi anche: