Autobus della Juventus assaltato: denunciati quattro tifosi del Catania

Sono quattro i tifosi del Catania che sono stati denunciati dalla Digos e dalla Questura etnea per aver partecipato all’assalto al pullman della Juventus avvenuto domenica scorsa quando il mezzo, arrivato in prossimità dello stadio Massimino, è stato letteralmente accerchiato e preso a sassate dai tifosi locali. La notizia è stata diffusa qualche ora fa, ma le indagini proseguono poiché gli inquirenti fanno sapere che all’azione hanno preso parte molte più persone che nelle prossime ore potrebbero essere già identificate.

Per i quattro inoltre è stato anche applicato il Daspo e quindi il divieto di prendere parte ad avvenimenti sportivi. Ma le indagini inaspettatamente potrebbero anche allargarsi anche ai tifosi del Napoli: la polizia del capoluogo campano sta indagando sulla possibilità che i tifosi azzurri, gemellati con quelli catanesi, abbiano preso parte al raid.

Leggi anche — > L’Autobus della Juventus assaltato dai tifosi del Catania