Bakaye Traoré lascia il Milan: l'ironia dei tifosi sull'addio del maliano

Il Milan dice addio a Bakaye Traoré, dopo aver passato una intera estate alla ricerca di una squadra che fosse disposta ad offrire spazio al calciatore maliano che forse in un club di seconda o terza fascia avrebbe avuto modo di mostrare tutte le sue doti e la personalità che lo resero un punto di forza del Nancy fino a due anni fa.

Il calciatore lascia Milanello con appena 9 gare giocate, per un totale di pochissimi minuti, che non equivalgono nemmeno ad un intero primo tempo giocato: a differenza però di altre meteore passate per quel di Milano però, Traoré lascia un ricordo molto simpatico, essendo stato etichettato come “Talismano” dal Ras Della Fossa, tifoso rossonero che possiede numerosissimi seguaci su Facebook.

Traoré talismano

Infatti, Traoré in molte occasioni entrava in campo nel momento in cui la partita era dalla parte degli avversari del Milan o quanto meno in parità: fortuna o coincidenza ha voluto però che nella maggior parte delle occasioni in cui ha fatto ingresso in campo la squadra rossonera è riuscita a portare a casa i tre punti che valgono al maliano questo simpatico soprannome.

Certo è che, al di là dello scherzo, Traoré ha mostrato tutti i suoi limiti di personalità e in certi casi anche tecnici, non essendo in grado di far sentire la sua presenza sul terreno di gioco: troppo morbido e spesso superato dall’avversario, in molti si aspettano che la sua cessione in Turchia (Kayseri Erciyesspor) possa far bene al calciatore che comunque dovrà rientrare a Milanello nel prossimo giugno.

Leggi anche -> Milan partite, ecco il calendario fino alla sosta natalizia

Leggi anche -> Barbara D’Urso con Kakà: la foto della conduttrice su Twitter (Foto)

Leggi anche -> PES 2014: ultime informazioni e data di uscita