Baselli al Milan? Cigarini: "È pronto per il grande passo"

Nella prossima sessione di calciomercato, quella che si aprirà a giugno 2015, Daniele Baselli dovrebbe lasciare l’Atalanta per trasferirsi in un altro club. In pole c’è il Milan, anche se il Sassuolo ha iniziato a muovere i primi passi in direzione del centrocampista, e Luca Cigarini, intervistato ai microfoni di TuttoSport, ha speso delle parole a tal riguardo, promuovendo il compagno: “Daniele ha un grandissimo futuro ed è naturale che squadre come il Milan puntino a un giocatore di prospettiva”. 

Le qualità di Baselli non si discutono, tuttavia Colantuono prima e Reja adesso, sembrano preferirgli Cigarini che precisa: “Probabilmente all’Atalanta gioco io perché servo alla causa, ma Baselli ha tutte le carte in regola per divenire un centrocampista da Nazionale. Negli ultimi due anni è migliorato tantissimo e adesso deve solo imparare a segnare”.

Nonostante la giovane età Baselli, a parere di Cigarini, può già essere utile a una squadra di un centro spessore come il Milan e dunque promuove il passaggio del compagno in rossonero, nonostante una scelta del genere debba essere ben ponderata: “Dal punto di vista caratteriale è pronto per fare il salto di qualità, ma deve pensarci bene perché le grandi squadre assomigliano alle belle donne e dopo un po’ la bellezza svanisce. Se vieni attirato in una piazza importante ma resti in panchina, allora è meglio rimanere in una squadra di provincia e giocare”.

Leggi anche: