Basilea-Liverpool, osservatori dell'Inter in Tribuna per Borini e Schar

Basilea-Liverpool sarà seguita con particolare attenzione dagli osservatori dell’Inter che saranno presenti in tribuna per visionare Fabio Borini e Fabian Schar, rispettivamente attaccante della squadra inglese e difensore di quella svizzera. I due, infatti, sono obiettivi concreti dei nerazzurri per il mercato di gennaio (o, al limite, per la prossima estate) e Ausilio ha inviato alcuni suoi collaboratori al Saint Jakob Park per monitorare da vicino i due ragazzi.

Schar sarà della partita dal primo minuto (in coppia con l’ex interista Samuel) mentre Borini dovrebbe partire dalla panchina anche se un suo ingresso è altamente probabile vista la fiducia che il manager Rodgers nutre nei suoi confronti. Dalla tribuna, gli osservatori nerazzurri avranno il compito di raccogliere dati e informazioni da consegnare poi al direttore sportivo Ausilio: un assalto ai due nel mercato di gennaio non è da escludere, anche se le trattative non sono facili.

schar basilea
Fabian Schar, difensore del Basilea: l’Inter lo vuole per rinforzare la propria retroguardia

Schar, infatti, è appetito da mezza Europa (Borussia Dortmund e Tottenham in primis) mentre l’acquisto di Borini potrebbe essere frenato da due fattori: in primo luogo, la difficoltà a trovare un accordo col club inglese e, in secondo luogo, il rifiuto di Rodgers a cedere un calciatore che, in questa prima parte di stagione, si è rivelato più volte prezioso grazie ai suoi positivi ingressi in campo. Basilea-Liverpool dirà di più, quindi, agli osservatori dell’Inter: la palla passerà poi ad Ausilio che avrà il compito di intavolare le trattative con i due club.

Leggi anche–> Inter, Borini e Schar acquisti di gennaio?

Leggi anche–> Calciomercato Inter, si lavora ad un clamoroso ritorno per gennaio

Leggi anche–> Calciomercato Inter, Luisito Suarez: “La squadra va rifatta”