Bayern Monaco-Juventus, Allegri: "Mandzukic gioca? Decido domani"

Tanta l’attesa per la conferenza stampa di Massimiliano Allegri, che ha presentato così la super sfida con il Bayern Monaco alla vigilia: “Quando mi hanno comunicato le assenze di Marchisio e Dybala, oltre quella di Chiellini, ho subito pensato a chi schierare al loro posto. Ho una grandissima rosa a disposizione e non vedo perché mi dovrei piangere addosso per due-tre assenze. Mi dispiace ovviamente per i ragazzi che non sono partiti, ma sono sicuro che domani scenderà in campo la formazione con le caratteristiche giuste per questa partita”.

Dubbi di formazione ancora da sciogliere: Mandzukic si è allenato oggi per la prima volta con il gruppo, dopo due giorni di stop, quindi solo domani mattina deciderò se farlo giocare dall’inizio o meno. E’ a disposizione, sta bene ed è sicuramente un giocatore fondamentale per noi. Abbiamo provato delle soluzioni alternative, viste le assenze, quindi sono fiducioso per domani. Dybala? Fortunatamente non ha lesioni. Avrei anche potuto portarlo qui a Monaco, ma avremmo corso un rischio troppo grande e avremmo potuto perderlo per il resto della stagione”.

Perdere domani potrebbe cambiare la stagione della Juve? “Sarebbe un peccato uscire, ma non dobbiamo dimenticare che siamo primi in campionato e in finale di Coppa Italia per il secondo anno consecutivo. Mancano ancora 9 battaglie in Serie A ed è tutto aperto, perché dobbiamo fare i conti con delle inseguitrici agguerrite. Vedremo come andrà domani e al termine parleremo del risultato”.

TUTTE LE NOTIZIE SU BAYERN MONACO-JUVENTUS