Bayern Monaco-Juventus, Cuadrado: "Tedeschi? Sono battibili"

Il colombiano parla della sfida di Champions League

Juan Guillerme Cuadrado, acquisto estivo che ha inciso maggiormente soprattutto nel periodo in cui la Juventus faticava a vincere, ha spiegato che sarà più difficile la sfida contro il Verona del 6 febbraio rispetto a quella contro il Bayern Monaco.

L’esterno spiega: “La partita dopo la sosta è sempre una delle più difficili anche se l’avversario non si trova in alto in classifica. Dobbiamo essere concentrati al massimo e dobbiamo ricominciare come abbiamo finito perchè siamo la Juventus e dobbiamo vincere”

Cuadrado, inoltre, spiega i suoi goal che hanno dato il via alla rimonta bianconera: “La rete contro il Torino segnata al 94esimo è stata una scossa per tutta la squadra. Io ero felicissimo perchè era da tanto che non andavo in goal” – continua – “La stessa felicità l’ho provata contro la Fiorentina anche se sono stato più fortunato ma l’importante è che abbia dato il via a una grande partita che poi abbiamo vinto”

Il colombiano, poi, parla della super-sfida contro i bavaresi: “Il Bayern Monaco è sicuramente fortissimo ma nessuna squadra è imbattile. Abbiamo tempo per preparare quella partita e magari possiamo arrivarci al 200% di condizione”

Infine, Cuadrado, parla del rapporto con Pogba e delle loro esultanze: “Io e lui le proviamo ovunque e quando possiamo. Ci alleniamo anche per quello”