Bologna-Inter 1-1, Pagelle: Jonathan il migliore

Pareggio tra mille rimpianti per i nerazzurri che non riescono ad espugnare il Dall’ara e così falliscono l’aggancio al Napoli dopo aver disputato una buona gara senza però trovare mai la giusta quadratura. Gli uomini di Mazzarri vengono gelati al 12′ con un gol di Konè ma al 51′ è Jonathan a pareggiare i conti con un fortunoso tiro deviato da Sorensen che beffa Curci. Nel finale il forcing degli ospiti produce solo tanta paura per i gialloblù e una clamorosa traversa di Juan Jesus.

Ecco le pagelle dei nerazzurri:

Handanovic 6: incolpevole sul gol, bravo sull’unico intervento su conclusione di Bianchi.

Campagnaro 6: non gioca una gara superba come il suo solito ma fornisce comunque una prova sufficiente. ( Dall’85’ Belfodil sv)

Rolando 6: ottima gara del portoghese che non ha molto da fare. Sfiora il gol nel finale ma Curci gli nega la gioia.

Juan Jesus 6: preciso in fase difensiva, rischia l’eurogol nel finale ma la traversa e la sfortuna gli negano la prima reta stagionale.

Jonathan 7: il migliore dei suoi. Il più propositivo e pericoloso. Mette in mezzo due palle d’oro ma i compagni non le sfruttano. Bravo nel provarci e fortunato sul gol del pareggio.

Guarin 5,5: non gioca male ma a volte si intestardisce troppo nell’azione personale. Coglie una clamorosa traversa su punizione ma fallisce anche un gol già fatto a porta praticamente vuota.

Cambiasso 6: non la solita gara brillante dell’argentino che comunque fornisce una prestazione discreta anche se a tratti servirebbe un regista più che una diga.

Taider 4,5: si becca un giallo meritato dopo due minuti. In occasione del gol bolognese merita il rosso ma Banti lo grazia. Partita da dimenticare per lui che è sempre in ritardo su ogni pallone. ( Dal 55′ Kovacic 5,5: non si capisce perchè in nazionale è brillantissimo mentre con la maglia nerazzurra sembra timido ed impacciato. Bisogna capire cosa lo freni.)

Taider

Nagatomo 6: gioca bene i primi venti minuti inserendosi spesso in area poi si fa male e deve lasciare il campo. ( Pereira 5,5: non si capisca perchè giochi ancora ma comunque questa volta non fa danni come contro la Roma anche se in questo tipo di partite deve fare meglio.)

Alvarez 5,5: tocca pochi palloni e la sua posizione più defilata lo penalizzano ma lui sembra decisamente meno brillante e vispo del solito.

Palacio 5: ha due occasioni e le fallisce entrambe. Gioca un’ottima gara ma uno come lui se ha due occasioni deve almeno segnare una rete. Forse il più deludente.

Mazzarri 5,5: bravo nel togliere Taider e nel riacciufare il pareggio ma mai come questa volta è colpa sua se l’Inter ha perso altri due punti. Alvarez troppo defilato, Zanetti doveva sostituire Nagatomo e Belfodil doveva decisamente entrare prima.

Leggi anche –> Mazzarri deluso a fine gara

Leggi anche –> Thohir vuole il terzo posto