Bologna-Torino 2-2: sintesi della gara e Highlights

Santander e Calabresi glissano il pareggio contro uno sfortunato Torino.

Termina 2-2 al Dall’Ara tra Bologna e Torino. Gara valida per la nona giornata del Campionato di Serie A. Gli uomini di Mazzarri in vantaggio di due reti si fanno rimontare dai padroni di casa. Un pareggio che non permette al Torino di portarsi a casa la tera vittoria consecutiva. Ma andiamo a vedere le fasi salienti della gara.

Sintesi della gara

Mazzarri rispetto alle previsioni mette in campo dal primo minuto Soriano e Djidji al posto di Moretti e Soriano. Nei primi minuti è il Torino a fare la partita. Al 2′ Meité serve Iago che sventaglia a memoria ma il tocco è fuori misura. La prima azione del Bologna arriva al 6′ con una gran girata di Santander che però non impensierisce Sirigu. Al 12′ azione manovrata dei granata con Berenguer che mette sul secondo palo un bel pallone su cui non ci arrivano per un soffio Belotti e De Silvestri. Un minuto dopo Iago Falque regge il contatto con Helander e spedisce il pallone all’incrocio dei pali con il mancino. Vantaggio Torino.

Dalla curva dei tifosi rossoblu vengono esposti striscioni e cori dedicati a Stefano Cucchi. Pressing alto degli ospiti. Al 34′ gran giocata di Meité che prima finta il tiro con il destro, e poi di mancino sfiora l’incrocio. Un minuto dopo Berenguer serve Belotti che tutto solo non riesce però a controllare favorendo l’uscita di Skorupski. Al 42′ Iago tacca per Berenguer che a sua volta apre un’imbucata per l’inserimento di Baselli che non ci arriva per un soffio. Ottimo il primo tempo per Djidji che ha fatto buona guardia in difesa. La prima frazione di gara si conclude con i granata in vantaggio.

Secondo tempo

Prima sostituzione per il Bologna, fuori Danilo dentro Svanberg. Partenza in attacco dei padroni di casa. Gran cross di Palacio per Svanberg che sfiora ma non riesce a deviare. Al 5′ Iago Falque sfiora il raddoppio con un mancino da centro area che finisce alto. Al 9′ Iago Falque strappa la palla a Nagy e serve dentro per Baselli, che di prima intenzione buca Skorupski. Raddoppio del Torino. Al 14′ Palacio colpisce di testa, il pallone sbatte sul palo e torna in campo. Santander ci arriva ed insacca in rete. Il Bologna accorcia le distanze.

Al 23′ cambio nel Torino, fuori Belotti dentro Zaza. Prova deludente per il “Gallo”. Il neo entrato si mette immediatamente in mostra al 26′ gran cross di Berenguer, gira di prima Zaza che trova, però, Gonzalez a murare. Al 28′ esce Baselli, ottima la sua prestazione dentro Lukic. Al 32′ rinvio pasticciato di Sirigu Calabresi anticipa Berenguer, salta Djidji e batte il portiere granata. Pareggio dei padroni di casa. Immediata la reazione dei granata con Iago Falque che ci prova col mancino ma la sua conclusione è debole. Inazghi richiama Palacio in panchina, al suo posto dentro Falcinelli. Ultimo cambio anche per i granata fuori De Silvestri, dentro Parigini.

Formazioni e Video della partita (In attesa delle immagini)

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Calabresi, Helander, Danilo (1′ st Svanberg); Mbaye, Orsolini, Nagy, Poli, Dijks; Santander, Palacio. Allenatore: Filippo Inzaghi.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; De Silvestri, Meité, Baselli, Rincon, Berenguer; Falque, Belotti. Allenatore: Walter Mazzarri.