Brasile 2014, Chamberlain dell’Inghilterra salta il Mondiale

Alex Oxlade-Chamberlain, ala destra dell’Inghilterra  salterà il Mondiale in Brasile. Il giocatore dell’Arsenal, come si legge sul The Guardian online, è stato colpito al ginocchio in occasione di Inghilterra-Ecuador finita 2-2 a Miami. L’esterno 20enne quindi, molto temibile per la sua velocità e la capacità di inserirsi negli spazi, sarà un pensiero in meno per l’Italia di Prandelli, che nell’ultima amichevole internazionale non è andata oltre l’1-1 con il Lussemburgo.

Chamberlain secondo i primi riscontri medici sarà fuori per un periodo che oscilla tra i 10 e i 21 giorni. Non è ancora stato deciso chi lo sostituirà in occasione del Mondiale in Brasile. Si aspettano a tal proposito delle comunicazioni ufficiali da parte del cittì dell’Inghilterra Roy Hodgson, che fu anche l’allenatore che lanciò il giovane talento nella nazionale maggiore nell’Europeo del 2012 a cui il nativo di Portsmouth contribuì con 13 presenze e 3 reti.

Leggi anche — > Mondiali Brasile 2014, i convocati dell’Inghilterra: fuori Cole

Leggi anche — > Mondiali 2014, i numeri di maglia dell’Inghilterra: la 10 a Rooney