Brasile-Spagna (Confederations Cup): Probabili Formazioni ed Ultime News

La Spagna sotto il profilo dell’organizzazione tattica non ha eguali, gioca allo stesso modo da sei anni e nessuno è ancora riuscito a demolire la corazzata che si erge a difesa dell’area di rigore, supportata da una tecnica di palleggio e passaggio a centrocampo superiore a qualsiasi nazionale di calcio attuale. Nonostante le difficoltà iniziali contro l’Italia, Del Bosque è riuscito ad attenuare la pressione degli azzurri e creare svariate occasioni da gol nel secondo tempo.

Scolari d’altra parte non è riuscito a dare ancora un’identità a questa squadra e se da una parte i centrocampisti difensivi, Luiz Gustavo e Paulinho non hanno sbavature, lo stesso non si può dire di Oscar e di Hulk che non riescono proprio a fare bene la fase offensiva. La panchina di Hernanes e Lucas a questo punto non ha ancora una spiegazione ben precisa. I verdeoro se avessero fatto attenzione alla partita tra Spagna e Italia, avrebbero sicuramente notato che gli spagnoli soffrono tremendamente i cambi di gioco.

Fernando Torres Chelsea

Giaccherini e Maggio in collaborazione con Marchisio e Candreva hanno imbarazzato la difesa spagnola più volte con i continui scambi da una parte all’altra del campo. I brasiliani hanno tutti gli elementi per battere la Spagna, oltre che una motivazione in più legata ai disordini che si sono creati a causa delle denunce del popolo sullo spreco di denaro da parte dello stato, un successo sarebbe fortemente gradito da tutti e chissà come il calcio ci ha abituati magari metterà d’accordo un po’ tutti.

Probabili formazioni:
Brasile (4-3-3): Julio Cesar, Dani Alves, Thiago Silva, David Luiz, Marcelo, Luiz Gustavo, Paulinho, Oscar, Neymar, Hulk, Fred.
Spagna (4-3-3): Casillas, Arbeloa, Sergio Ramos, Piquè, Jordi Alba, Busquets, Xavi, Iniesta, Fabregas, Jesus Navas (Pedro), Soldado (Torres).

Leggi anche –> Italia eliminata ai rigori: la Spagna in Finale Confederations Cup