Brutte notizie per la Fiorentina: Ribery si è operato ma tornerà a marzo

Tegola in casa viola: l’infortunio alla caviglia subito da Franck Ribery in Fiorentina-Lecce a margine della prima frazione ha richiesto un’intervento che il francese ha recentemente subito in Germania.

DAL NOSTRO NETWORK

    No feed items found.


L’operazione è stata eseguita senza problemi ma la degenza è decisamente più lunga del previsto: la società viola ha reso noto un tempo di recupero di circa 10 settimane, come si evince dal comunicato ufficiale:

ACF Fiorentina comunica che il calciatore Franck Ribery è stato sottoposto in data odierna ad intervento di stabilizzazione della sindesmosi tibio-peroneale. La procedura chirurgica eseguita dal Professor Gabel è perfettamente riuscita. Franck rientrerà nella giornata di domani a Firenze dove svolgerà il programma riabilitativo stabilito. Tra due settimane inizierà il lavoro attivo e tra sei/otto settimane verranno rimossi i mezzi di sintesi. La ripresa completa dell’attività avverrà tra circa 10 settimane“.