Bundesliga 2013-2014: Il Bayern non si ferma, vince il Dortmund

Ventesima giornata in Bundesliga. Turno che inizia con l’ anticipo che vede scendere in campo il Borussia Dortmund che torna alla vittoria dopo un periodo di appannamento e lo fa espugnando il campo del Braunsweig grazie alla doppietta di Aubameyang. Conferma del Bayern Monaco che schianta il Francoforte andando a +13 dal secondo posto. Cinque reti con marcatori diversi confermano tutta la qualità della rosa di Pep Guardiola.

La squadra delle Aspirine conquista i tre punti in una gara in cui ha sofferto più del previsto per portare a casa il bottino pieno contro una buona squadra come lo Stoccarda. Quarto posto per lo Schalke che conquista la seconda vittoria dopo quella netta ad Amburgo, autore della rete decisiva l’ ex milanista Kevin Prince Boateng. Cade il Moenchengladbach sconfitto ad Hannover. Sorpresa del campionato il Mainz che, vince in casa con il Friburgo. I biancorossi sono certamente la squadra più in forma di questo periodo proiettandosi a ridosso della zona Europa.

L’ Herta Berlino non riesce a scavalcare i rivali nella corsa al sesto posto perdendo in casa con la terzultima in classifica. L’ Augsburg conferma l’ottimo momento di forma ribaltando il risultato contro il Werder Brema. Non ha più fine la crisi dell’ Amburgo al penultimo posto in classifica. I ragazzi di Van Marwijk ha subito ben 9 reti nelle ultime tre giornate realizzandone solo 2.

Risultati: Braunsweig-Borussia Dortmund 1-2; Schalke-Wolfsburg 2-1; Mainz-Friburgo 2-0; Leverkusen-Stoccarda 2-1; Hoffenheim-Amburgo 3-0; Augsburg-Werder Brema 3-1; Hannover-Moenchegladbach 3-1; Herta-Norimberga 1-3; Bayern-Francoforte 5-0.

Classifica: Bayern 53; Leverkusen 40; Dortmund 36; Schalke 34; Moenchegladbach 33; Wolfsburg e Mainz 30; Herta e Augsburg 28; Hannover 24; Hoffenheim 21; Werder Brema 20; Stoccarda 19; Francoforte 18; Norimberga e Friburgo 17; Amburgo 16; Braunschweig 12;