Càceres rinnova con la Juve: prolungamento fino al 2018?

Qualcuno lo ha definito “jolly di riserva“, qualcun altro gli ha dato del “panchinaro di lusso“, altri hanno invece notato una certa “somiglianza” (calcistica, s’intende) con il connazionale Paolo Montero: Martin Càceres ha saputo conquistare proprio tutti, a Vinovo e non solo, perchè nel corso di questi mesi moltissimi sono stati i club che hanno chiesto informazioni alla Juventus circa la disponibilità dell’ex centrale del Barcellona. Per mettere a tacere tutte le voci di mercato, a breve potrebbe arrivare il prolungamento del contratto: il procuratore di Càceres, l’ex Juventino Daniel Fonseca, sarà a Torino nelle prossime settimane per mettere nero su bianco e firmare il rinnovo fino al 2018.

Ritornato alla Juventus nel Gennaio del 2012 (aveva indossato la casacca bianconera già nel 2009-2010), El Pelado ha sempre dichiarato di essere innamorato dei colori bianconeri, e di voler dare il meglio di sè per contribuire sempre di più ai successi della Vecchia Signora. Uomo corretto e professionista esemplare, Martin Càceres ha dimostrato di saper accettare anche la panchina senza ribattere le decisioni del tecnico, facendosi trovare sempre pronto, perchè consapevole che questa Juve ha bisogno anche di lui.

La firma del nuovo contratto arriverà quasi sicuramente prima dell’inizio dei Mondiali del Brasile, ai quali Càceres parteciperà con la camiseta della sua Nazionale, l’Uruguay.

Leggi anche –> Incontro Agnelli-Conte durante l’amichevole tra Juventus e Vicenza

Leggi anche –> Juve-Cagliari, probabili formazioni: Caceres e Ogbonna titolari

Leggi anche –> Juve tra 4-3-3 e 3-5-2: come cambia la squadra con il nuovo modulo? (foto)