Cagliari-Milan, El Shaarawy: "Servirà determinazione per vincere"

Mercoledì sera il Milan affronterà, in occasione della nona giornata di Serie A, il Cagliari in una trasferta che, almeno sulla carta, dovrebbe premiare i rossoneri. I numeri però lasciano il tempo che trovano e il Milan, come testimoniato dalle dichiarazioni rilasciate da Stephan El Shaarawy a Milan Channel, non ha intenzione di sottovalutare i propri avversari: “Ci aspetta un’altra partita difficile a Cagliari, speriamo di far bene”.

In Sardegna i rossoneri punteranno a quei tre punti persi contro la Fiorentina e che potrebbero aprire la strada del terzo posto, Sampdoria e Udinese permettendo: “Dobbiamo essere compatti e uniti per poi ripartire. Dobbiamo scendere in campo determinati e conviti di portare a casa i tre punti. Per noi esterni sarà più facile ripartire e possiamo fare una buona fase difensiva, ma dobbiamo essere cattivi sin dall’inizio”. L’unico vantaggio che il Cagliari potrebbe avere è il giorno di lavoro in più avuto a disposizione visto che gli uomini di Zeman sono scesi in campo contro l’Empoli sabato pomeriggio, ma El Shaarawy non sembra essere preoccupato: “Abbiamo una rosa ampia e grandi giocatori, quindi siamo fiduciosi”.

Vincere a Cagliari per poter affrontare il Palermo con maggiore tranquillità: “Sarà una settimana importante per la classifica. Dobbiamo cercare di fare sei punti, ma sappiamo che le squadre di metà classifica sono ben organizzate e quindi dovremo stare uniti e compatti”.

TUTTE LE NOTIZIE SU CAGLIARI-MILAN

Leggi anche: