Calciomercato 2013: le pagelle di Michele Criscitiello e Alfredo Pedullà

Ieri alle ore 23 il calciomercato anche per quest’anno ha chiuso i battenti. In quest’ultima giornata di mercato ci sono state poche sorprese e moltissime voci, infatti l’affare più importante che si aspettava all’Atahotel di Milano era sicuramente la cessione di Quagliarella alla Roma, il quale avrebbe liberato Borriello che si sarebbe trasferito al Genoa e Gilardino che avrebbe dovuto sostituire Quagliarella alla Juventus, ma tutto è saltato. Tutto rinviato a Gennaio quindi, comprese le trattative per Astori e Nainggolan che proprio ieri sono stati bloccati da Cellino, visto che entrambi erano soggetti ad una trattativa, il difensore con il Milan mentre il mediano con la Juventus.

Pallone Serie A 2013/2014

Quindi per dare un giudizio complessivo a questo mercato anno 2013, gli esperti di calciomercato Michele Criscitiello e Alfredo Pedullà hanno dato delle valutazioni importanti. Ecco la pagella di Criscitiello:

Atalanta 6,5; Bologna 6; Cagliari 7; Catania 5,5; Chievo 6; Fiorentina 7,5; Genoa 6; Inter 5,5; Juventus 7; Lazio 6; Livorno 4,5; Milan 6; Napoli 7,5; Parma 7; Roma 6,5; Sampdoria 7; Sassuolo 4,5; Torino 5; Udinese 6,5; Verona 7.

Per il giornalista irpino quindi i peggiori club sono stati: il Livorno e il Sassuolo che per il campano hanno fatto un mercato non molto chiaro e che di certo non aiuterà il club a salvarsi, mentre per quanto riguarda il Milan, Criscitiello giudica il mercato dei rossoneri con una sufficienza piena ma non soddisfatto dell’arrivo di Kakà. Nomina re del mercato il Napoli

Ora invece le pagelle di Pedullà:

Atalanta 6,5; Bologna 6; Cagliari 7; Catania 5,5; Chievo 6; Fiorentina 7,5; Genoa 6; Inter 5,5; Juventus 8; Lazio 6; Livorno 5,5; Milan 6.5; Napoli 8; Parma 7; Roma 6,5; Sampdoria 7; Sassuolo 4,5; Torino 5; Udinese 6,5; Verona 7.

Invece per l’esperto di calciomercato, il peggior club è stato il Sassuolo, come per il suo collega, mentre elogia il mercato del Napoli e della Juventus con un 8. Al Milan invece rifila un 6.5 che secondo il giornalista sarebbe stato un 7 pieno se Galliani fosse riuscito a comprare un buon difensore.

 

Leggi anche: El Shaarawy-Napoli, l’agente: “Anche gli azzurri su Stephan”

Leggi anche: Kakà torna al Milan: cifre e dettagli della trattativa

Leggi anche: Serie A 2013-2014: per Balotelli è già record alla seconda giornata