Calciomercato 2014-2015: Eto'o alla Juventus se parte Llorente?

Il calciomercato 2014-2015 è pronto a decollare e anche la Juventus si sta muovendo per accontentare il tecnico Antonio Conte ed essere ancor più competitivi nella prossima stagione per tentare l’assalto alla Champions League. Sono stati accostati vari nomi al club bianconero, ma si è parlato anche di alcune trattative in uscita come quella di Fernando Llorente che interesserebbe al Barcellona a tal punto che il neo tecnico blaugrana Luis Enrique l’avrebbe richiesto esplicitamente alla dirigenza.

L’ attaccante spagnolo potrebbe quindi lasciare dopo un solo anno la Juventus: acquistato a parametro zero la scorsa estate dal Bilbao, il prezzo di Llorente ora si aggira intorno ai 20 milioni e se l’interesse del Barcellona fosse reale, potrebbe inserirsi nella trattativa una contropartita come Alexis Sanchez, l’ideale ala offensiva in un ipotetico tridente.

Tuttavia se il bomber spagnolo dovesse essere ceduto, il ds Beppe Marotta starebbe già pensando ad un altro nome per sostituirlo. Infatti, secondo ambienti vicini alla società bianconera, Samuel Eto’o sarebbe stato contattato dalla Juventus e bloccato nel caso in cui Llorente dovesse lasciare Torino. L’attaccante camerunense è vicino alla rescissione del contratto col Chelsea dato che i rapporti con Josè Mourinho sono tutt’altro che idilliaci. L’ex bomber dell’Inter potrebbe essere un ottimo rinforzo con esperienza internazionale per la prossima stagione.

 

Leggi anche–> Calciomercato: tutte le trattative aggiornate al 6 giugno
Leggi anche–> Mercato Juventus: Berardi subito in bianconero?