Calciomercato Inter 2013/2014, Osvaldo per sostituire Milito?

In casa Inter si guarda molto al futuro e se alcune mosse sono già chiare altre sono tutte da verificare. Il “Principe” Milito sembra destinato a lasciare Milano, o a gennaio, destinazione Barça, o a giugno, per tornare al Racing Avellaneda. I dirigeni nerazzurri di conseguenza sono alla ricerca di un degno sostituto.

Molti penseranno che la sua pesante eredità sarà raccolta da Icardi ma, come è risaputo, Walter Mazzarri ha chiesto un nuovo attaccante. Ed ecco profilarsi all’orizzonte un ritorno di fiamma per Pablo Daniel Osvaldo. L’oriundo è stimatissimo dal tecnico toscano che lo voleva già ai tempi del Napoli. Quest’estate si era parlato tanto di un approdo dell’italo-argentino alla corte di Mazzarri e si era addirittura profilato un possibile scambio proprio con Mauro Icardi. Ma la Roma chiedeva cash e l’Inter era molto restia nel privarsi di un giovane come l’ex Sampdoria. Quindi non se ne face più nulla, vista anche l’impossibilità dei nerazzurri di sborsare 17 milioni. Così Pablo è finito al Southampton.

Diego Milito

L’ex Roma, però, fatica tanto in Inghilterra dove in sei gare è andato a segno solo una volta. Inoltre il bomber ha dichiarato già la sua nostalgia per il campionato italiano e non ha nascosto il poco piacere per la Premier. Insomma, Osvaldo ha proprio voglia di tornare, se l’Inter e Mazzarri lo vogliono devono solo farsi avanti…

Leggi anche –> Belfodil in viola a gennaio?

Leggi anche –> Basta vuole i nerazzurri

Leggi anche –> Per l’Inter sarà rivoluzione nella prossima stagione