Calciomercato Inter 2019: Nainggolan sarà un nuovo giocatore del Cagliari

Nainggolan torna a vestire la maglia rossoblu dei sardi dopo le 4 stagioni dal 2010 al 2014

“Il ritorno del figliol prodigo”, è più o meno questo il pensiero del presidente Giulini quando avrà incontrato l’agente di Radja Nainggolan. Il Ninja è stato messo fuori dal progetto Inter sin dall’inizio di quest’estate per volere di Conte, dopo un solo anno dal suo arrivo in maglia nerazzurra.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Su di lui non vi era solo il Cagliari, ma anche la Fiorentina e alla fine ha prevalso il cuore, più del denaro. Infatti dopo l’allenamento di stamane, svolto ad Appiano Gentile, il belga è partito alla volta di Cagliari, pronto a chiudere l’accordo con i rossoblu.

I dettagli dell’accordo per il ritorno di Nainggolan

Per Radja si profila un prestito secco sino a fine stagione, ovvero giugno 2020. Il problema maggiore, sia per Fiorentina, che per Cagliari è, e resta, l’ingaggio del giocatore. A Milano il centrocampista guadagna 4,5 milioni di euro: troppi per le casse viole e sarde.

La Fiorentina era riuscita a garantire un ingaggio da 3 milioni di euro annui, contro 1,5 proposti dai sardi. L’Inter avrebbe preferito cederlo alla Viola, ma alla fine il cuore ha deciso. I nerazzurri si accolleranno parte dell’ingaggio, mentre ad una piccola parte dovrà rinunciare il centrocampista belga.

Adesso tutti aspettano il ritorno del proprio figliol prodigo in terra sarda in quello che sarà un centrocampo di tutto rispetto, assieme ai nuovi arrivati Rog e Nandez. L’ufficialità arriverà nella giornata di oggi per parola del presidente Giulini, che, pertanto, non vede l’ora di riabbracciare il proprio giocatore.