Calciomercato Inter: a Giugno arriva Dzeko?

La filosofia del nuovo Presidente è ben chiara a tutti: nessun investimento folle sul mercato, spazio a giovani talenti che hanno voglia di mettersi in mostra e che non abbiano un ingaggio troppo elevato. Eppure, con il probabile addio di Milito, causa scadenza di contratto, sopratutto nel reparto avanzato un giocatore che possa fare la differenza in area di rigore servirebbe come il pane.

Detto delle voci che arrivano riguardanti un possibile scambio con la Juventus tra Ranocchia e Vucinic, e del costante interesse per il bomber della Nazionale Greca Mitroglou, sembra tornare alla ribalta un nome che nelle ultime sessioni di mercato viene spesso accostato alle squadre italiane: Edin Dzeko del Manchester City. Dovrebbe essere lui il grande colpo in attacco per la prossima stagione.

Jonathan Inter

A Gennaio invece non saranno effettuati grossi investimenti, solamente qualche piccolo innesto nella rosa per migliorarne la qualità e rendere la formazione di Mazzarri competitiva fino all’ultima giornata per ottenere la qualificazione alla prossima Champions League. Dovrebbe arrivare un esterno che permetta a Jonathan e Nagatomo di tirare il fiato ogni tanto, oltre ad una punta di scorta capace di farsi trovare pronta al momento dell’utilizzo.

Leggi anche–> Giovani Inter, Thohir apre a cessioni in prestito all’estero

Leggi anche–> Calciomercato Inter, scambio Ranocchia-Vucinic?