Calciomercato Inter: acquisti, cessioni e trattative 8 giugno 2014

Week end di relax per tutti e pausa anche per il calciomercato. L’occasione è utile per fare il punto su tutte le trattative in corso dell’Inter, sia quelle sul fronte acquisti che quelle sul versante delle cessioni. Tanti rumors, tante indiscrezioni e ancora zero ufficialità (Vidic a parte): al momento è questo il quadro del mercato interista per la stagione 2014-2015.

Gli obiettivi di Ausilio sono sempre tre: in primis si cercano un esterno sinistro e un centrocampista centrale (forse due), poi si darà la caccia ad un attaccante per dare a Mazzarri un’altra freccia per il proprio arco. Per la fascia sinistra, Siqueira e Erkin sono svaniti: il primo ha firmato per l’Atletico Madrid, il secondo ha rinnovato col Fenerbahce. Il nome nuovo è quello di Leonel Vangioni: il 27enne del River Plate potrebbe partire per 4 milioni, piace al tecnico e sarebbe un innesto che darebbe l’opportunità di giocare sia col 3-5-2 che con la difesa a quattro.

Leonel Vangioni River Plate
Leonel Vangioni (27 anni): l’esterno sinistro del River Plate è un nuovo obiettivo dell’Inter

A centrocampo, Sandro è sempre più vicino al Napoli. Per Xhaka, il Borussia Moenchengladbach continua col suo tira e molla e per questo l’Inter pensa seriamente solo a Valon Behrami e a Yann M’Vila. Secondo La Gazzetta dello Sport, i due potrebbero addirittura arrivare insieme ma la sensazione è che al momento lo svizzero del Napoli resti sempre in pole position mentre sul francese del Rubin Kazan ci sono ancora delle piccole remore su cui riflettere. Un’idea nuova per il centrocampo, ma per la fascia destra, è stata lanciata da Gianluca Di Marzio, secondo il quale l’Inter starebbe pensando di riportare a Milano il francese Jonathan Biabiany. L’interesse c’è ma le priorità ora sono altre: se ne riparlerà prossimamente.

mvila rubin kazan
Yann M’Vila (24 anni): il francese del Rubin Kazan potrebbe arrivare a prescindere da Behrami

Per l’attacco, sembrava in dirittura d’arrivo la trattativa per Hernandez del Manchester United. Il calciomercato, però, si sa, nasconde mille insidie. La Juventus, infatti, sembra aver messo gli occhi sul messicano e si sarebbe intromessa tra Red Devils e nerazzurri per provare a portare a Torino il Chicharito. L’Inter, quindi, deve darsi una mossa per evitare che Hernandez possa optare per la Vecchia Signora e lasciare al palo i nerazzurri.

Visti i problemi per Hernandez, l’Inter segue un altro…Hernandez! Si tratta di Abel, centravanti del Palermo: dopo aver trascinato i siciliani al ritorno in Serie A a suon di gol e buone prestazioni, l’uruguayano vorrebbe cambiare aria. L’Inter lo vorrebbe come alternativa ai propri attaccanti titolari e lui accetterebbe di buona lena questo ruolo.

In uscita, tante le trattative soprattutto per i giovani di proprietà dell’Inter. Duncan ha mercato in Serie A: piace al Chievo e pure al Palermo, con i rosanero favoriti nella corsa al centrocampista ghanese. Crisetig, dopo la buona stagione al Crotone, potrebbe andare al Chievo Verona per maturare ulteriormente.

Leggi anche–> Calciomercato Inter, i possibili acquisti

Leggi anche–Calciomercato Inter, le possibili cessioni

Leggi anche–> Inter 2014-2015, chi resta e chi parte