Calciomercato Inter, agente Guarin: "Fredy non vuole andar via"

Fredy Guarin è stato il tormentone del calciomercato estivo dell’Inter. La sua partenza tuttavia, data per certa dai più, per la seconda volta in otto mesi non è avvenuta nonostante gli interessamenti di Zenit e Valencia. Le voci sul colombiano non si sono poi placate al termine del calciomercato, dal momento che in molti si chiedono quale sia l’umore del giocatore o il suo ruolo in squadra. A precisare sulla situazione di Guarin è intervenuto il suo agente Marcelo Ferreyra.

“Il mio assistito non ha mai cercato una nuova squadra”, ha spiegato Ferreyra. “Nell’ultimo mese e mezzo abbiamo lavorato bene, insieme al direttore sportivo Piero Ausilio, nel tentativo di accontentare la società che voleva monetizzare la cessione”. Parte del mercato interista infatti si basava sulla partenza di Guarin, l’unico insieme ad Alvarez, ceduto al Sunderland, in grado di portare nelle casse nerazzurre un tesoretto da investire. “Guarin, dal canto suo, voleva comunque una squadra che fosse del livello dell’Inter, ha poi aggiunto l’agente.

fredy guarin

Il rapporto con Walter Mazzarri rimarrà comunque professionale. Il tecnico probabilmente reinventerà Guarin come punta in appoggio a Icardi o Osvaldo per supplire al mancato arrivo di un attaccante. Il colombiano si metterà a disposizione perchè, come spiega il suo agenteGuarin confida in lui e sa che sotto la sua guida può ottenere performance importanti”. L’umore non può certo essere dei migliori ma comunque Guarin sembra felice di essere rimasto in nerazzurro. “Dopo il ritiro di Zanetti, è il giocatore dello spogliatoio che più ama questa squadra”, ha detto Ferreyra.

La sensazione è che Guarin possa tornare sul mercato a Gennaio, nonostante la sua volontà di restare. “Fredy se ne andrà solo se e quando lo vorrà la società, a condizione che si tratti di un club importante come quello nerazzurro. Se farà un buon campionato, le offerte arriveranno da sole. Giocatore e dirigenza lo sanno e per questo noi confidiamo molto in Mazzarri“, ha chiosato l’agente. Guarin ha messo il proprio futuro nelle mani dell’Inter, sarà la società a deciderne la cessione nel prossimo calciomercato solo a fronte di un’offerta congrua al valore del colombiano. Al tecnico invece il compito di rivalutare un giocatore potenzialmente molto utile alla squadra e ai suoi numerosi impegni.

Leggi anche-> Calciomercato Inter, Lavezzi è il sogno di Gennaio

Leggi anche-> Calciomercato Inter, Guarin al Real Madrid a Gennaio?