Calciomercato Inter: Bayern su Perisic e Brozovic

Arrivati al secondo giorno di calciomercato, la dirigenza dell’Inter riflette sulle uscite, si discute con il Bayern Monaco di Ivan Perisic e del suo connazionale Marcelo Brozovic, il punto della situazione sui due croati e sulla squadra nerazzurra, la quale ha appena conosciuto con chi inizierà il campionato la prossima stagione.

Il calendario dei nerazzurri in Serie A

A mezzogiorno è uscito il calendario del prossimo campionato di Serie A 2020-21, il cui inizio per l’Inter sarà posticipato per via di una stagione come quella trascorsa, finita da poco, con la finale di Europa League persa il 21 agosto. Proprio per questo motivo, la prima giornata non sarà a Benevento, ma in casa contro la Fiorentina nel week-end tra il 26 ed il 27 settembre. Successivamente arriveranno la trasferta al Sannio e quella all’Olimpico contro la Roma, mentre al quarto turno ci sarà l’atteso derby di Milano. Nelle ultime 3 giornate, i nerazzurri affronteranno nell’ordine la Roma, i campioni in carica della Juventus ed infine l’Udinese. Di seguito, tutti gli incontri della squadra di Conte e le relative date, su cui sono previste modifiche relative agli anticipi e posticipi, ancora da decidere.

Perisic e le altre operazioni di mercato

Per quanto riguarda il mercato, prima di pensare agli acquisti, con il Chelsea si pensa al trittico comprensivo di Kanté, Giroud ed Emerson Palmieri, mentre sono a buon punto gli affari per Kolarov e Vidal, si tenta di poter avere liquidità necessaria dalle cessioni. Skriniar è appetito dal PSG, mentre il Bayern punta su due giocatori croati, il centrocampista Brozovic, per cui i nerazzurri chiedono almeno 40 milioni, e poi Ivan Perisic, di ritorno dalla squadra di Monaco in cui era stato dato in prestito oneroso, l’Inter valuta insufficiente l’offerta dei bavaresi di 12 mln, i prossimi giorni chiariranno il loro futuro, probabilmente lontano da Milano.