Calciomercato Inter, Behrami: "Per ora non mi vedo nerazzurro"

Valon Behrami è l’obiettivo principale per il calciomercato dell’Inter. L’eventuale arrivo di Yann M’Vila, infatti, non escluderebbe l’ipotesi di un suo acquisto, anche perché a Mazzarri serve più di un rinforzo per la linea mediana. A raffreddare parzialmente la trattativa, però, ci sono le stesse parole di Behrami direttamente dal Brasile ai microfoni di Radio Deejay.

“Per la questione con Inler, è stato il suo procuratore a sbagliare. Ho chiarito in privato con Inler e mi ha detto che lui non lo pensava e che giochiamo da tanti anni insieme e che il procuratore ha sbagliato. Sull’Italia, penso che andrà avanti, è difficile che sbagli in queste competizioni. Con Mazzarri c”è un ottimo rapporto ma non chiamo nessun allenatore. Non mi vedo all’Inter, per ora penso solo al Mondiale e non al futuro. In questo Mondiale ci sono altre nazionali come il Belgio che faranno bene. Noi puntiamo sul collettivo, possiamo fare bene ma possiamo uscire anche al primo turno vediamo i nostri giovani come reagiscono. Sul ruolo,non faccio più l’esterno”: così Behrami fa chiarezza sulle voci che lo vorrebbero prossimo ad indossare i colori nerazzurri.

Stando così le cose, l’Inter dovrà guardarsi intorno sul calciomercato per tutelarsi nel caso in cui Behrami decidesse di non sposare il progetto nerazzurro. A quel punto, si potrebbe andare decisi sul suo compagno di Nazionale Granit Xhaka.

Leggi anche–> Calciomercato: Inter-M’Vila, accordo raggiunto per Sky

Leggi anche–> Gazzetta: M’Vila e Behrami arrivano insieme