Calciomercato Inter Gennaio 2015, Thohir: "Interverremo sulla rosa"

Gennaio 2015 non è così vicino ma la crisi aperta dal ko di Firenze impone all’Inter una serie di valutazioni sulle manovre di calciomercato da attuare per rinforzare la rosa. Lo sa anche Erick Thohir che, a margine di un evento tenutosi in Indonesia, ha dichiarato: “Sicuramente ci sarà una valutazione di quello di cui abbiamo bisogno. Non posso dire che tipo di giocatori e in quali posizioni ma forse ci serve un centrocampista di qualità come Kovacic ed Hernanes e un attaccante forte sulle palle alte. Ma dobbiamo ancora fare delle valutazioni”.

Il centrocampista di qualità invocato da Thohir potrebbe essere Konoplyanka, in scadenza di contratto col Dnipro. L’ucraino potrebbe arrivare a gennaio 2015 con un piccolo esborso di denaro ma, su di lui, c’è la concorrenza di Milan, Roma e Fiorentina in Italia e di Liverpool e Tottenham in Inghilterra, con i club inglesi pronti a soddisfare le richieste economiche del Dnipro per far partire subito il centrocampista mancino della Nazionale ucraina.

In attacco, invece, l’identikit tracciato da Thohir non corrisponde, per ora, a nessun nome accostato all’Inter. Si era parlato tanto di Borini ma non ha le caratteristiche per fare la torre. A gennaio 2015, quando si riaprirà il calciomercato, servirà un giocatore alla Pellé: il centravanti italiano del Southampton vive un gran periodo di forma e non costa molto. Se Thohir però vorrà spendere cifre importanti i nomi da accostare si sprecherebbero…

Leggi anche–> Inter in crisi, la soluzione arriva dal mercato?

Leggi anche–> Inter, Icardi via senza Champions?