Calciomercato Inter, Guarin al Real Madrid a gennaio?

Il passaggio di Guarin al Real Madrid è sfumato nelle ultime ore del calciomercato estivo, ma l’Inter potrebbe cederlo agli spagnoli già a gennaio, alla riapertura della sessione di trattative. Le voci sul trasferimento del colombiano alla corte di Ancelotti sono molto insistenti in Spagna, soprattutto da quando si parla di un sostanziale gelo tra il tecnico dei Campioni d’Europa e il presidente Florentino Perez: Carletto non avrebbe gradito le cessioni di Xabi Alonso e Di Maria (nonostante gli arrivi di Kroos e Rodriguez) e vorrebbe il centrocampista nerazzurro come parziale risarcimento per non essere stato accontentato durante il mercato estivo.

Da qui a gennaio Guarin avrà sicuramente spazio tra campionato, Coppa Italia ed Europa League. Sarà impiegato da giocatore offensivo, anche per capire se può meritare una riconferma in rosa da parte di Ausilio e Mazzarri. Se l’Inter vuole acquistare, però, non può fare a meno di cedere il Guaro: i 10-11 milioni (o anche qualcosa in più) che si potrebbero ricavare dalla sua cessione al Real Madrid o a un’altra squadra sono soldi che al momento non si possono rifiutare, soprattutto se possono servire a prendere una vera punta.

Guarin al Real Madrid resta un affare al quale si lavorerà in questi mesi. L’Inter e il club spagnolo si sentiranno spesso prima della riapertura del calciomercato a gennaio per capire se ci sono le condizioni giuste per portare a conclusione l’affare: Guarin non si opporrebbe certo ad un trasferimento in Spagna (grazie anche al fatto di essere un calciatore gradito dal tecnico Ancelotti) e nemmeno l’Inter si strapperebbe i capelli se il colombiano dovesse partire. A meno che in questi mesi, il nuovo impiego da punta non rigeneri il numero 13 nerazzurro.

Leggi anche–> Mazzarri su Guarin: “Giocherà da punta”

Leggi anche–> Guarin resta all’Inter: è lui il vero colpo di mercato?

Leggi anche–> Inter, Mazzarri ha un obbligo: recuperare Guarin!