Calciomercato Inter, Guarin al Valencia: le cifre dell'affare

Fredy Guarin è sempre più vicino al Valencia. In queste ultime ore di calciomercato, infatti, l’Inter e il club iberico stanno parlando in maniera molto fitta dell’affare che potrebbe portare il colombiano al club di Peter Lim tant’è che il quotidiano spagnolo Marca rivela anche le cifre e i dettagli dell’operazione tra le due società. Il Valencia, con una nuova offerta presentata all’Inter, sembra aver scavalcato il Galatasaray, altro club molto interessato al numero 13 nerazzurro.

Stando a quanto si dice in Spagna, infatti, Guarin dovrebbe trasferirsi al Valencia con la formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto, per una cifra fissata tra i 16 e i 20 milioni di euro. Il Valencia, dal canto suo, vorrebbe trasformare l’obbligo in diritto di riscatto ma, a quanto pare, sono ostacoli di poco conto. Inoltre, dopo le resistenze dei giorni scorsi, Guarin sembra aver sciolto le riserve sulla sua possibile nuova destinazione e accetterebbe di buon grado il passaggio dall’Inter in Liga.

Una volta chiuso l’affare Guarin col Valencia, Piero Ausilio si lancerà all’assalto del calciatore richiesto da Mazzarri ieri sera in conferenza stampa dopo Torino-Inter. Il tecnico vuole una seconda punta, capace di giocare sia accanto ad uno dei due centravanti in rosa (Icardi e Osvaldo) sia come esterno in caso di tridente. I nomi sono ormai noti: Lavezzi è il sogno di Mazzarri e di Ausilio ma è anche il più difficile da prelevare, Borini è quello più abbordabile dal punto di vista economico, Bonaventura è il nome caldo delle ultime ore mentre Biabiany, già seguito nelle scorse settimane, potrebbe essere il colpo last minute di questa sessione di calciomercato.

Leggi anche–> Guarin: Valencia e Galatasaray se lo contendono

Leggi anche–> Mazzarri: “Mercato? La società sa che voglio una punta”

Leggi anche–> Calciomercato Inter, Mazzarri: “Lavezzi? Col Torino bastava Palacio”

Leggi anche–> Mercato Inter, Sky: “Trattative in corso per Bonaventura”

Leggi anche–> Calciomercato Inter, Borini soluzione low cost per l’attacco