Calciomercato Inter: Handanovic, Guarin e Ranocchia vanno via?

Sembrerebbe essere questa la settimana decisiva per l’Inter per quello che concerne il mercato in uscita e quindi la possibilità di accumulare denaro per operare e fare investimenti.

Sono circa 80 milioni la cifra che il club nero azzurro potrebbe accumulare risparmiando sugli ingaggi e lasciandosi andare a qualche cessione, anche preservando le partenze di Handanovic, Guarin e Ranocchia.

andrea ranocchia inter

Una delle difficoltà principali risiede nel fatto che Alvarez, Bardi, Caldirola, Chivu, Duncan, Gargano, Jonathan, Kuzmanovic, Obi, Pereira, Rocchi, Schelotto e Stankovic non sono giocatori molto richiesti sul mercato.

Una lista lunga, nella quale Cassano e Silvestre meritano un posto a parte, una lista che consentirebbe all’Inter di accumulare una cifra importante per consegnare a Mazzarri una squadra da subito competitiva secondo quelle che sono le sue richieste, perchè si sa Mazzarri non è un allenatore che ama il turnover e questa lista è un tesoro da ben 80 milioni che potrebbe essere la chiave per aprire le porte alla sua nuova Inter.

Leggi anche–>Mazzarri-Inter, gli Auguri di Josè Mourinho al tecnico toscano