Calciomercato Inter: Kumbulla per la Difesa?

Quasi terminato il campionato dell’Inter, si pensa all’Europa League ed al calciomercato, in tal senso circola il nome di Kumbulla come rinforzo per la difesa, il punto sui nerazzurri e sul centrale italo-albanese.

I nerazzurri dopo 34 giornate

Il pareggio di Roma contro i giallorossi ha allontanato l’Inter dalla vetta, visto il successo della Juventus sulla Lazio nel posticipo del lunedì, anche se al tempo stesso ha consolidato la seconda piazza e dato matematicamente la qualificazione Champions ai nerazzurri con 4 giornate di anticipo, rispetto alle ultime due stagioni nella quale era stato deciso il tutto nei minuti finali di campionato. Domani sera, la squadra nerazzurra ospiterà la Fiorentina, ma ci si avvicina sempre di più al mese di agosto ed alla fase finale di Europa League, successivamente inizierà la fase di calciomercato, proprio per questo motivo la dirigenza si sta muovendo, oltre ai soliti nomi sul laterale sinistro e sulle punte, ci si guarda attorno per il centrale di difesa, Kumbulla piace molto, andiamo a conoscerlo meglio.

Il profilo di Marash Kumbulla

Nato a Peschiera del Garda nel 2000, decide sin da giovane di scegliere la Nazionale albanese, terra originaria dei suoi genitori. Cresciuto nelle giovanili del Verona, esordisce in prima squadra a fine 2018 in Serie B. Nell’attuale stagione, Juric crede in lui sin da subito, facendolo diventare titolare fisso di una delle difese meno battute del campionato, dimostrando ottime doti, vista anche la sua giovane età, fino ad attirare l’attenzione di diversi club, come nel caso di Lazio ed Inter. I nerazzurri stanno provando a convincere il giocatore e l’Hellas, concedendo agli scaligeri circa 30 milioni per Kumbulla, di cui un terzo coperti con i riscatti definitivi di Salcedo e Dimarco da parte dei veneti