Calciomercato Inter: Mitroglou e Rondon rinforzi di gennaio per l'attacco?

Thohir ormai ha preso pieno possesso della società e spiegato il suo piano per i colori nerazzurri si comincerà a passare dalle parole ai fatti. Massimo qualche giorno e il magnate insieme a Mazzarri e ad Ausilio parleranno delle possibili mosse di mercato. Urge un attaccante e così il nome caldo è di Mitroglou.

Da qualche mese circola con insistenza il nome del greco che sta facendo faville in patria con la maglia dell’Olympiacos e sta trascinando la squadra ateniese verso una clamorosa qualificazione agli ottavi di Champions. Kostantinos Mitroglou ha 24 anni ed è un classico numero 9, con grande forza fisica e un grande senso del gol che ne fa un cecchino infallibile. L’Inter lo prenderebbe qualora Diego Milito non recuperasse completamente dai guai fisici che lo affliggono. Il centravanti dell’Olympiacos costa circa 8 milioni di euro e sarebbe un investimento comunque importante per quello che potrebbe essere il primo acquisto di Thohir.

Thohir Inter

Altro nome per l’attacco è Josè Salomon Rondon. Il venezuelano ha giocato già contro i nerazzurri, mettendo a segno anche due reti.

Leggi anche –> Inter su Mitroglou

Leggi anche –> Le giocate di Mitroglou

Leggi anche –> Mitroglou nel mirino nerazzurro