Calciomercato Inter: Nerazzurri ad un passo dal Chicharito Hernandez

Secondo le ultime notizie di mercato l’Inter sarebbe ad un passo dal Chicharito Hernandez, attaccante classe ’88 del Manchester United. La notizia è stata diffusa dal quotidiano britannico Daily Express, secondo cui l’attaccante messicano, già da tempo nella mente del presidente Erick Thohir, è stato sondato dagli emissari nerazzurri che ormai sono “in trattative molto avanzate per portarlo a Milano”.

Hernandez, già ai margini dello United da diverso tempo, come dimostra anche la panchina di ieri sera rifilata al messicano nella gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions contro  l’Olympiacos, poi battuti 3-0 dalle Furie Rosse, ha intenzione di lasciare definitivamente Manchester per rilanciarsi in un altro top club.

L’Inter di Thohir che lo segue concretamente da gennaio sembra aver fatto il passo decisivo per assicurarsi le prestazioni del bomber di area di rigore. Il Chicharito infatti è un attaccante d’area di rigore rapido e ambidestro, con grande fiuto del gol (molti rivedono in lui Pippo Inzaghi), potrebbe essere una valida alternativa nel reparto offensivo nerazzurro per garantire brio, sprint e gol alla squadra. Inoltre considerando anche il probabile approdo della squadra nella prossima edizione dell’Europa League, è sempre meglio avere diversi attaccanti forti a disposizione.

Inoltre la giovane età del talento sudamericano sono in linea con l’obiettivo di ringiovanimento che il presidente Thohir vuole per l’Inter del futuro. In quest’ottica l’arrivo del Chicharito potrebbe anche compensare l’eventuale partenza del Principe Milito, anche lui come Cambiasso e Samuel, argentino eroe del Triplete e dallo stipendio pesante. L’ultima parola ovviamente spetta a Thohir e Mazzarri, che di concerto stabiliranno che profilo avrà l’Inter 2014-2015.

Leggi anche -> Ausilio si informa su Podolski

Leggi anche -> Mercato Inter 2014-2015, Eto’o: “Torno solo se mi chiama Moratti”