Calciomercato Inter, nerazzurri su Krejcì: il nuovo Nedved

Le notizie di calciomercato non si fermano mai. Soprattutto a Milano, sulla sponda Inter, si susseguono tanti nomi che potrebbero risollevare le sorti della squadra dopo un avvio di stagione piuttosto deludente. Si chiama Ladislav Krejcì, il nuovo Nedved, l’ultimo attaccante associato al club nerazzurro di Erick Thohir. Dopo le voci che vedrebbero lo staff di Ausilio sulle tracce di Fabio Borini, di Campbell o Podolski, si aggiunge alla lista un nome meno noto, quello dell’esterno, classe 1992, dello Sparta Praga.

Krejcì ha tutte le carte in regola per diventare presto un calciatore dell’Inter. Come vuole Thohir, si tratta di un ragazzo giovane, ma allo stesso tempo con esperienza. Sta facendo molto bene con lo Sparta, ha mostrato le sue doti in Europa League – giocando anche contro il Napoli – e con la maglia della Repubblica Ceca si sta ritagliando un posto da protagonista nelle partite valide per la qualificazione agli Europei 2016. Inoltre, rispetto agli altri candidati a vestire nerazzurro, il suo valore di mercato è relativamente basso: circa 4 milioni di euro destinati presto ad aumentare nel caso in cui il calciatore dovesse continuare a stupire con preformance strabilianti.

Ladislav Krejcì ha debuttato in prima squadra nel 2011, all’età di 19 anni, dopo aver giocato nelle giovanili del club. In poco tempo è stato riconosciuto come il miglior talento del campionato e durante la stagione successiva ha confermato le sue grandi doti mettendo a segno 6 reti, diventate 8 l’anno dopo. Da tempo viene associato a Pavel Nedved, ben conosciuto nel nostro campionato per i suo trascorsi alla Juventus. Ha grandi abilità sia nel ruolo di assistman sia in fase realizzativa.

Il suo contratto scade nel 2017, ma l’Inter potrebbe strapparlo alla concorrenza prima della vera esplosione del talento. In questo modo il costo del giocatore sarebbe ancora limitato e proprio dal suo cartellino si otterrebbe un’enorme plusvalenza. Sicuramente non bisogna montarsi la testa, Krejcì è ancora giovane, ma da diversi anni ha abituato i suoi tifosi a grandi cose, regalando spettacolo e garantendo continuità. Chissà se sarà lui il colpo di calciomercato di gennaio che metterà a segno Ausilio.

Leggi anche–> Calciomercato Inter, occhi su Podolski

Leggi anche–> Calciomercato Inter, interesse per il Balotelli brasiliano

Leggi anche–> Mercato Inter, i nerazzurri rispolverano il nome di Darmian