Calciomercato Inter, Rolando può arrivare a gennaio

Il calciomercato dell’Inter di gennaio potrebbe regalare il ritorno a Milano del difensore Rolando. Fuori squadra al Porto e costretto ad allenarsi con le riserve, Rolando sta pensando se sia o meno il caso di trascinare in tribunale il club portoghese per ottenere lo svincolo dal club di Pinto da Costa, al quale è legato ancora per un anno. Per lui, però, i sacrifici potrebbero dover durare fino alla fine di quest’anno in quanto, con l’arrivo del 2015, potrebbero esserci nuove opportunità di tornare all’Inter.

Mazzarri non ha mai fatto mistero di gradire il ritorno all’Inter di Rolando ma, dal momento che il Porto chiedeva 10 milioni per il riscatto, Ausilio non si è mai seduto a trattare seriamente col Porto. Davanti alla prospettiva di perderlo a parametro zero la prossima estate, il Porto starebbe ora pensando di liberare Rolando per una cifra bassissima, intorno ai 2 milioni.

L’Inter ci pensa, in quanto un difensore centrale esperto serve quale alternativa ai titolari Ranocchia, Vidic e Juan Jesus (Campagnaro non rientra più nei piani tattici). A gennaio, alla ripresa del calciomercato, Inter e Porto torneranno a sentirsi per definire la situazione di Rolando e per capire se ci sono le condizioni economiche affinché il portoghese di origini capoverdiane possa indossare di nuovo la maglia nerazzurra.

Leggi anche–> Rolando, ritorno possibile solo con una cessione

 

Leggi anche–> Campagnaro fa posto a Rolando?