Calciomercato Inter, Thohir: "Lavoriamo seguendo le indicazioni di Mazzarri"

Arrivano direttamente da Giacarta alcune news sul calciomercato dell’Inter. Nessun affare ufficiale, ma Erick  Thohir ha voluto chiarire quali saranno i piani nerazzurri sul mercato 2014-2015, che al momento annovera, tra i movimenti ufficiali in entrata, solo quello a parametro zero di Nemanja Vidic. Poche mosse in casa Inter, a meno di un mese dall’avvio del ritiro di Pinzolo, hanno fatto storcere e non poco la bocca ai tifosi nerazzurri ma Thohir predica calma e spiega i piani.

“Vogliamo cercare nuovi elementi su indicazione del nostro tecnico Mazzarri. Giocatori da aggiungere, ma per ora non posso sbilanciarmi perché c’è un Mondiale in corso. Posso dire che l’arrivo di Vidic sarà importante, lui renderà ancora più forte la nostra squadra e la nostra difesa. Dietro, inoltre, abbiamo Handanovic. Poi ci sono Hernanes, Kovacic, Kuzmanovic, Alvarez… Per quanto riguarda l’attacco posso dire che stiamo cercando qualcuno da aggiungere a Icardi e Palacio. Vogliamo una squadra certamente più forte, ma anche più giovane. Per quanto riguarda il mercato, staremo attenti al Mondiale: seguiamo giovani dell’Asia, del Sudamerica e dei paesi dell’est Europa. Il nostro obiettivo sarà quello di qualificarci per l’Europa. Dopo questo passo prenderemo in considerazione delle misure strategiche che possano riportare l’Inter alla gloria del passato”: così, direttamente dall’Indonesia, parla il presidente Thohir.

Trascorso questo week end, l’Inter conta di chiudere un’operazione di calciomercato in entrata: Yann M’Vila è a un passo dai nerazzurri, restano da definire solo le contropartite tecniche da consegnare al Rubin Kazan in questa operazione che si concluderà poi nel 2015 quando l’Inter dovrebbe esercitare il diritto di riscatto sul centrocampista francese del Rubin.

Leggi anche–> Sky: “M’Vila-Inter, manca solo l’annuncio”