Calciomercato Inter: Vecino piace al Torino

Tra le ultime notizie di calciomercato riguardanti il mondo Inter, spunta l’ipotesi di cessione per Matias Vecino, all’uruguayano sarebbe interessato il Torino, ecco quali sono le novità principali relative ai nerazzurri.

Come la squadra di Conte si sta preparando alla semifinale

Rimasta l’ultima italiana in Coppa, dopo l’eliminazione sfortunata dell’Atalanta in Champions, l’Inter si avvicina all’appuntamento di Europa League, a 4 giorni dalla sfida di Dusseldorf, dove in semifinale affronterà lo Shakhtar Donetsk, in palio il posto come seconda finalista del torneo, infatti domenica si conoscerà chi andrà a disputare l’appuntamento conclusivo nella sfida tra Siviglia e United. Per la gara di lunedì, Conte spera di poter recuperare Sanchez, uscito malconcio nel quarto contro il Bayer Leverkusen. Sicuri assenti e fuori dalla lista, Asamoah e Vecino, quest’ultimo è dato come partente e difficilmente verrà confermato, visti anche gli obiettivi in mezzo al campo della società interista, tra tutti Tonali, su cui la trattativa sembra pronta a concludersi definitivamente.

L’operazione Vecino

Arrivato nell’estate 2017 dalla Fiorentina insieme a Borja Valero, il centrocampista uruguayano in 3 stagioni ha dato il suo contributo ai nerazzurri segnando reti molto importanti, come quello alla Lazio ed al Tottenham o pochi mesi fa nel derby. Il suo futuro sembra però lontano da Milano, sulle sue tracce ci sarebbe il Torino, i granata potrebbero inserire nella trattativa, Armando Izzo, centrale adattabile alla difesa a 3 di Conte, per poter avere Vecino. Nel frattempo, valuta la situazione l’Inter, ma solo dopo aver terminato la stagione potrebbe definirsi l’affare di mercato tra le due squadre.