Calciomercato Inter, Cessioni: Vecino verso lo Zenit?

In chiave calciomercato, si parla molto di cessioni in casa Inter, a partire potrebbe esserci Vecino, la destinazione è quella russa dello Zenit, le ultime sul centrocampista uruguayano e sui nerazzurri.

Chi potrebbe partire tra i nerazzurri

Preso Kolarov ed ormai in dirittura di arrivo Vidal e Darmian, l’Inter deve prima cedere per poi preparare il colpo Kanté, diversi i giocatori in partenza. Su Brozovic è spuntato l’Atletico Madrid, mentre crescono le possibilità di permanenza del suo connazionale Perisic, per il resto si cerca di piazzare Joao Mario, Dalbert ed Asamoah, prossimo invece all’addio, Diego Godin, il centrale difensivo sta per firmare con il Cagliari. L’ex Atletico Madrid non è l’unico uruguayano a lasciare il nerazzurro, potrebbe essere infatti conclusa l’esperienza di Vecino a Milano.

Le ultime su Vecino

Arrivato nel 2017 dalla Fiorentina, il suo andamento in nerazzurro nelle tre stagioni con cui ha giocato sono state di alti e bassi, ma nelle partite importanti è stato decisivo di frequente, dando il suo apporto, dai gol nei derby a quello della qualificazione Champions contro la Lazio, passando per quelli alla Roma ed al Tottenham. Lontano dal progetto Conte, Matias Vecino è pronto a lasciare l’Inter nei prossimi giorni, lo Zenit San Pietroburgo è molto interessato al giocatore e potrebbe presentare la prossima settimana un’interessante offerta a tal proposito.