Calciomercato Juve 2016: Rugani resta, Caceres va via?

Vista la pesante assenza di Barzagli, Massimiliano Allegri deve scegliere ancora una volta uno tra Martin Caceres e Daniele Rugani per il ruolo di centrale destro contro la Samp, al fianco di Bonucci e Chiellini.

Questa sfida avrà ripercussioni anche sul mercato, considerando che il centrale ex Empoli, nonostante sia stato dichiarato incedibile dalla Juve, è attratto dal progetto Napoli di Sarri, mentre l’uruguaiano, il cui contratto scade a giugno, potrebbe essere ceduto già in questa sessione di mercato. Per quanto riguarda il classe ’94, Marotta ha rifiutato un’offerta di 25 milioni da parte del club partenopeo, con Allegri che ha confermato l’importanza del giovane talento, anche dopo il match con il Verona (solo 6 minuti giocati per il numero 24). Caceres, invece, non è considerato incedibile: il terzino della Celeste, prima di mercoledì, non scendeva in campo dal 12 settembre, a causa dei diversi infortuni e dell’incidente d’auto, che lo ha portato ad essere sospeso dalla società per circa un mese.

Fino a poche settimane fa il rinnovo sembrava scontato, mentre ora è di nuovo tutto in bilico. Sul numero 4 della Juve ci sono Milan e Inter, pronte a dar vita a un vero e proprio derby di mercato nelle ultime ore del mercato di riparazione.

Leggi anche –> Caceres-Juventus, rinnovo vicino?

Leggi anche –> Agente Rugani: “Daniele resta, ma…”