Calciomercato Juve: acquisti e trattative aggiornate al 02/06/2014

La partita di stasera tra le Vecchie Glorie di Juventus e Real Madrid avrà una duplice, importantissima valenza. Da una parte c’è l’Unesco Cup, con scopi benefici per il sostentamento di opere per i bambini del Mali e della Repubblica Centrafricana, dall’altra c’è il tavolo delle trattative, con il presidente madrlineo Perez pronto a trattare con il D.g. Marotta.

Ecco dunque acquisti e trattative bianconere aggiornate al 2 Giugno 2014

ASSE JUVE-REAL MADRID – I nomi in ballo sono 4: Vidal, Morata, Coentrao e Marcelo. Ancelotti vorrebbe il cileno ma la dirigenza spagnola non sembra essere propensa a presentare offerte folli, soprattutto perchè l’obiettivo numero 1 del mercato “Galactico” sarà Luis Suarez del Liverpool. Dunque un tentativo ci sarà, ma se la Juve dovesse alzare le pretese la trattativa verrà interrotta. Discorso a parte per Alvaro Morata, che sembra essere sempre più destinato a vestire la casacca bianconera. Per lui si parla di formula del prestito con diritto di riscatto. Per Coentrao e Marcelo la situazione è ancora al punto di partenza, ma con ogni probabilità la dirigenza bianconera cercherà di prendere solo uno dei due esterni del Real.

MERCATO IN ENTRATA – Oltre agli affari “galattici” Marotta continua a controllare la situazione Pereyra, ormai vicinissimo al bianconero, mentre Lulic sembra ormai essere scomparso dai radar della dirigenza piemontese. Per Sanchez circostanza difficile, con il Barça che ha fatto sapere di non voler cedere il calciatore, almeno per il momento. Molto caldo l’asse Juve-Inter, che potrebbe portare a Vinovo uno tra Guarin e Ranocchia: Conte ha fatto sapere di apprezzare entrambi, ma prima di poter avanzare un’offerta convincente la Vecchia Signora dovrà fare cassa.

MERCATO IN USCITA – Immobile vola in Brasile, ai Campionati Mondiali, poi tornerà in Italia per fare i bagagli e trasferirsi in Germania, destinazione Dortmund. La Juve incasserà dieci milioni (altri dieci andranno al Torino), che verranno sommati ai probabili 8 della cessione di Quagliarella. “Eta Beta” piace al West Ham e alla Fiorentina, e Marotta e pronto a cederlo solamente a titolo definitivo. Sul piede di partenza anche Vucinic, ma per strapparlo alla Juve ci vorrano 15 milioni. Il Tottenham rimane alla finestra.

Leggi anche –> Calciomercato Juve: acquisti e trattative aggiornate al 01/06/2014

Leggi anche –>Marcelo-Juve, possibile colpo a basso costo: il contratto scade nel 2015