Calciomercato Juve, arriva Van Persie dal Manchester United?

In Inghilterra sono sicuri. Robin Van Persie è ancora un obiettivo della Juventus. L’attaccante olandese classe 1983 è stato più volte accostato ai bianconeri quando militava nell’Arsenal, salvo poi accettare il trasferimento al Manchester United. Ma il periodo di crisi nera dei Red Devils ed i rapporti poco idilliaci con Moyes avrebbero convinto il giocatore a cambiare aria.

E la Juve è proprio uno dei club in pole, insieme a Chelsea, Monaco e Barcellona, per accaparrarsi le prestazioni del bomber. La società di Corso Galileo Ferraris, che a giugno cederà Vucinic e Quagliarella, è alla ricerca di una punta di spessore internazionale, e Van Persie, il quale gradirebbe la pista torinese, ricopre esattamente le caratteristiche richieste da Antonio Conte. Inoltre, i buoni rapporti tra dirigenza e calciatore (era vicinissimo l’accordo due anni fa prima dell’intervento dello United) potrebbero farla da padrone.

Il costo del cartellino non è elevatissimo, si aggira intorno ai 20 milioni di euro, ma a preoccupare è l’ingaggio che percepisce attualmente l’orange, ben 8 milioni di euro a stagione. Marotta e Paratici ci stanno lavorando, pronti a sferrare il colpo decisivo in estate. Anche perchè un attacco con Tevez, Van Persie, Llorente e Osvaldo potrebbe tranquillamente competere con il reparto offensivo di qualunque squadra. La trattativa va avanti…

Leggi anche–>Juventus-Fiorentina, statistiche e precedenti
Leggi anche–>Scambio Vucinic-Ranocchia?