Calciomercato Juve, Raiola: "Per Pogba il Real Madrid deve parlare con me"

Per Pogba il Real Madrid deve parlare con me”. Così Mino Raiola in un’intervista a “Marca”, noto quotidiano spagnolo molto vicino al Real Madrid. Il procuratore ha poi aggiunto: “Se il Real Madrid lo vuole mi deve chiamare, a Madrid ti puoi bruciare ma Paul e’ pronto, Pogba e’ molto concentrato nella sua vita e per lui non ci sono montagne impossibili da scalare”. 

Quindi parlando del suo assistito: “E’ la stella della nuova generazione e non c’è nessuno che e’ come lui, Pogba domina il mercato da un anno e mezzo, l’obiettivo è continuare così prima del prossimo passo, ci sono almeno sette squadre che possono prenderlo e lui ha gli atrributi come Ibrahimovic”.

Raiola svela anche  un interessante retroscena: “l Real Madrid ci aveva pensato prima della Juve, ma non volevano pagare 10 milioni; dopo il primo anno alla Juve neanche erano a 30 erano convinti e alla fine rinnovò con i bianconeri” . Aggiunge: “Piace tantissimo a Zidane e Ancelotti“. Infine, parlando dei suoi assistiti: “Io gestisco solo giocatori che mi vogliono, chiunque è con me è perché mi vuole. Il mio segreto è semplicemente il lavoro, sono sempre dal lato del mio cliente”.

Leggi anche: Calciomercato Juventus 2015, Raiola: “Pogba verrà pagato più di C.Ronaldo”

Leggi anche: Tuttosport, Emerson: “Se fossi in Pogba non andrei al Real Madrid”